COMUNICATO DEL SINDACO DELL' 8 MARZO AGGIORNATO IL 12 MARZO 2020 - Comune di Macherio (MB)

archivio notizie - Comune di Macherio (MB)

COMUNICATO DEL SINDACO DELL' 8 MARZO AGGIORNATO IL 12 MARZO 2020

 

COMUNICATO DEL SINDACO

Cari cittadine e cittadini,

come ben sapete il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato Mercoledì 11 marzo 2020 un nuovo Decreto con misure integrative di contenimento e contrasto alla diffusione del COVID-19 sull'intero territorio nazionale con effetto dal 12 al 25 marzo. Le precedenti disposizioni, definite nel DPCM dell'8 marzo rimangono valide fino al 3 aprile 2020. Ecco le misure che tutti, con senso di responsabilità, siamo chiamati a rispettare:

  • EVITARE IL PIU’POSSIBILE OGNI SPOSTAMENTO DELLE PERSONE IN ENTRATA E IN USCITA DAI TERRITORI INTERESSATI DAL DECRETO, NONCHE’ ALL’INTERNO DEI MEDESIMI, SALVO CHE GLI SPOSTAMENTI SIANO MOTIVATI DA COMPROVATE ESIGENZE LAVORATIVE O SITUAZIONE DI NECESSITA’ OVVERO SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE.
  • Ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° c.) è fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando telefonicamente il proprio medico curante.
  • Divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus.
  • Sono sospesi i servizi educativi e le attività scolastiche nelle scuole di ogni ordine e grado.
  • Sono sospese tutte le manifestazioni organizzate, nonché gli eventi in luogo pubblico e privato, ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico quali ad esempio cinema, teatri, pub, scuole di ballo, sale giochi, sala scommesse, sala bingo, discoteche e locali assimilati.
  • Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici e privati, compresi gli allenamenti.
  • Sono chiusi Biblioteca e corsi di tutti i generi comprese palestre e centri ricreativi.
  • Sono sospese le cerimonie civili e religiose ivi comprese quelle funebri.
  • Sono sospese le attività di ristorazione e bar, parrucchieri, estetisti.
  • Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, tranne le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell'allegato 1 del DPCM 11 marzo con obbligo a carico del gestore, di predisporre le condizioni per garantire la possibilità del rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione. 
  • Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie
  • Si raccomanda ai datori di lavoro di promuovere, durante il periodo di efficacia del decreto, la fruizione da parte dei lavoratori dipendenti, dei periodi di congedo ordinario e ferie, e di adottare, ove possibile, le modalità di lavoro agile.
  • È FORTEMENTE RACCOMANDATO A TUTTE LE PERSONE ANZIANE O AFFETTE DA PATOLOGIE CRONICHE OVVERO CON STATI DI IMMUNODEPRESSIONE CONGENITA O ACQUISITA, DI EVITARE DI USCIRE DALLA PROPRIA ABITAZIONE O DIMORA, SE NON IN CASI DI STRETTA NECESSITA’.

Per gli OVER 65 sono attivi i seguenti numeri telefonici:

039/20756229- 039/20756213 nonchè il numero della Protezione Civile 320 8130405 (nei giorni di venerdì e sabato dalle 9.00 alle 18.00) 

dedicati alle persone sole o più in difficoltà a cui ci si può rivolgere per la spesa, consegna medicinali e ricette mediche, consegna pasti o altre necessità. Si invita al senso di responsabilità e alla collaborazione utilizzando questo servizio in caso di effettivo bisogno.

Dobbiamo rallentare l’evolversi del virus perché i posti letto nelle rianimazioni non sono sufficienti. Questo virus è nuovo, contagioso e non abbiamo anticorpi, quindi: distanza dagli altri e pulizia continua di noi e delle superfici ma soprattutto evitiamo di incontrarci.

Non vediamo l’ora di ritrovarci e di stare bene insieme, ma ora non possiamo farlo, dobbiamo attendere ancora. Per il bene nostro e dell’intera collettività.

TUTELA TE STESSO E

PROTEGGI GLI ALTRI

Ringrazio per la collaborazione che certamente saprete dimostrare.

Il Vostro Sindaco

Mariarosa Redaelli  


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (116 valutazioni)